laurazambelli.it logo

Laura Zambelli è nata in Italia.
La sua grande passione per l'arte la porta a scegliere di studiare al Liceo Artistico di Venezia, luogo in cui comincia a sviluppare le sue capacità espressive attraverso la pittura e la scultura.
Appassionata di viaggi, visita numerosi paesi del terzo mondo.
Di fronte alle realtà sociali delle popolazioni che incontra e soprattutto di fronte alla grande bellezza dei paesaggi incontaminati che vede, nasce in lei l'esigenza di fissare fotograficamente emozioni, fascino e poesia di ciò che percepisce in queste sue esperienze.
Nel marzo 2010 parte per un viaggio solitario nel deserto del Sahara.
Da questa esperienza torna con una serie di scatti che espone nella sua prima personale nella sua città e successivamente in una galleria d'arte nel centro storico di Treviso.
Riscuote un grande successo che alimenta e motiva ulteriormente questa sua passione.
L'esigenza fotografica diventa così importante da spingerla a trovare luoghi e situazioni tali da consentirle di esprimersi anche nella quotidianità, cercando la bellezza della natura e del paesaggio nelle sue terre natali.
Nel maggio 2012 il National Geographic pubblica una sua foto.
Successivamente numerosi altri suoi scatti vengono scelti da questa prestigiosa rivista che li pubblica nel suo sito web.
Uno di questi scatti sarà inoltre premiato come una tra le dodici migliori immagini dell'anno 2012.
Tale immagine è stata acquistata ed è diventata la copertina di un libro del famoso filosofo statunitense Thomas Nagel.
E' presente come fotografa con un suo portfolio su “PhotoVogue” canale on-line di “Vogue Italia”.
Ha un contratto con l'Art+Commerce, una delle più prestigiose agenzie fotografiche al mondo, che ha sede a New York e rappresenta alcuni tra i più bravi fotografi internazionali.
Docente attualmente di fotografia, è impegnata in molte campagne pubblicitarie per brand italiani ed esteri, nei settori del glamour, del food, della moda e dell'arredamento.
E' stata ospite come rappresentante nel settore artistico alla dodicesima edizione del Festival Etica-mente svoltosi in provincia di Venezia a giugno 2014, presentando una mostra dal titolo “Sopravvivenza nella memoria” Emozioni nella Valle del Vajont.
E' stata presente con una sua mostra personale a settembre 2014 a Shanghai.
A gennaio 2015 ha aperto uno studio fotografico con annessa Galleria d'arte, ed ha presentato nel giugno 2015 una serie di scatti analogici dal titolo “Every time you go away” alla biennale della fotografia di Treviso.
Nel dicembre 2016 è stata presente alla mostra "Dal fronte del paesaggio" presso la Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di San Donà di Piave. (Venezia).
Nel novembre 2017 è stata presente alla biennale di Fotografia di Bassano Del Grappa (Vicenza)
Nell'aprile del 2018 è stata una fra le cinque fotografe presente con i suoi scatti alla mostra al Lido di Venezia “Uno sguardo libero”.
Attualmente la sua ricerca espressiva la porta a misurarsi con i più disparati generi di fotografia, dando però sempre la massima importanza alla sua visione artistica che in tal modo risulta sempre ben precisa e riconoscibile.
Romanticismo esistenziale e ricerca concettuale si fondono in uno stile sempre efficace e personalissimo.

email

info@laurazambelli.itprivacy

phone

0039 347 3102749

tax data

Partita Iva 04245590270

social

me on Facebook me on Instagram me on YouTube

Share
Link
https://www.laurazambelli.it/about
CLOSE
loading